La Maca è una pianta delle Brassicaceae, utilizzata nella medicina popolare come ricostituente, per aumentare le facoltà fisiche e mentali. Ricerche recenti hanno chiarito che la radice ha una significativa influenza sulla libido negli esseri umani senza modificare la quantità di testosterone circolante. Contiene aminoacidi essenziali, minerali, vitamina C, iodio, acidi grassi polinsaturi. Nella donna incrementa la produzione di estrogeni che stimolano la produzione follicolare, aumentando la fertilità. Vanta proprietà afrodisiache e aumenta la fertilità meschile. Crea un senso di sazietà e un'inibizione del senso di fame. 

Il Guaranà è una pianta delle Spindaceae; i suoi semi sono ricchi di Guaranina, principio attivo analogo alla caffeina, consigliato come stimolante in caso di affaticamento psicofisico, depressione, astenia e convalescenza. In ambito sportivo gli estratti vengono impiegati con successo per migliorare la capacità di resistenza allo sforzo fisico; consigliato anche a chi studia per incrementare l'attività intellettuale; utile nelle diete perchè stimola la produzione di enzimi capaci di sciogliere i grassi.

La Curcuma è una spezia di origine asiatica conosciuta anche per le sue prioprietà curative nonostante non sia un farmaco. La curcumina, il principio attivo che dà anche il colore giallo ocra al rizoma è un potente alleato per la salute e il benessere dell'organismo. Ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antidolorifiche, immunologiche, depurative e digestive.

La Spirulina è una microalga unicellulare dal colore blu-verde. Già utilizzata nei tempi antichi è l'alimento con il profilo nutrizionale più completo del nostro pianeta; indicata anche per astronauti è una sostanza ricca di proteine, antiossidanti, amminoacidi essenziali, vitamine, omega 6, omega 3 e minerali; protegge dai radicali liberi e possiede un certo effetto sul controllo dell'appetito.

Effetti sorprendenti sul nostro organismo

\
Testo
it en

La Camomilla è una pianta della famiglia delle Asteraceae.
Conosciuta fin dall'antichità per le sue notevoli proprietà sedative,
calmanti antispasmodiche producendo un rilassamento muscolare,
per la presenza, nel suo fitocomplesso, dei flavonoidi e delle cumarine.
Utile in caso di crampi intestinali, cattiva digestione, dolori mestruali, tensione nervosa e stress.

La Melissa è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Labiateae. Possiede un potere calmante e rilassante, con proprietà antispasmodiche e antinfiammatorie, utile per contrastare l'insonnia. Normalmente viene impiegata negli stati d'ansia, dolori mestruali, nevralgie, digestione, nausea e mal di testa per tensione nervosa. In grandi quantità produce un effetto inverso.

Il Tiglio è un albero molto longevo appartenente alla famiglia delle Tiliaceae. Foglie e fiori sono utilizzate in fitoterapia per combattere l'insonnia, tachicardia, nervosismo e mal di testa dovuto a stati d'ansia e di stress, svolgendo azione rilassante sul sistema circolatorio provocandone un abbassamento della pressione; è ben tollerata in gravidanza, in fase di allattamento e dai bambini.

Lo sciroppo di Agave si ricarva dall'Agave Tequiliana Weber; è un dolcificante naturale, con un basso indice glicemico, contiene fruttosio e non glucosio; è utile come prevenzione all'osteoporosi e al diabete, ricostituente di sali minerali essenziali, in particolare di ferro, una grande quantità di calcio e magnesio; inoltre, questi carboidrati e fibre sono valenti probiotici che aiutano la flora intestinale.

L'Aloe viene considerata da sempre la regina delle piante terapeutiche, panacea di tutti i mali, era utilizzata dagli antichi per curare molte malattie, citata nel Kamasutra per le proprietà afrodisiache si racconta che cleopatra l'utilizzasse anche nei famosi bagni di latte. Grazie ai suoi principi, questa pianta, ha una proprietà gastroprotettrice, stimola le difese immunitarie ed ha capacità cicatrizzanti. Ricca di oligoelementi ha anche proprietà antiossianti, con un potere antiradicalico; grazie agli steroidi ha proprietà antinfiammatorie e grazie alle Aloine ha proprietà antibiotiche. Genera un'azione lassativa ed è sconsigliato l'uso in caso di infiammazione dell'intestino o durante il ciclo mestruale.

Il Ginkgo biloba è la pianta più antica sulla terra, può vivere fino a mille anni.
I costituenti principali delle foglie sono apprezzati per le proprietà antiossidanti, in grado di neutralizzare i radicali liberi, responsabili dello stress ossidativo, quindi dell'invecchiamento. Ha effetti migliorativi per le funzioni cognitive e della memoria, è consigliato ai giovani per aumentare le capacità e agli anziani come prevenzione.

Il Ginseng è una pianta erbacea perenne di origine orientale. Viene impiegata la radice che migliora la vigilanza e lo stato di benessere psicofisico; è stato dimostrato che aumenta la capacità di calcolo aritmetico, della deduzione logica, dell'attenzione, del tempo di reazione e della sensazione di benessere, alleviando la stanchezza; contrasta la fatica fisica e mentale, stimola il sistema immunitario e cura anche ansia, insonnia e nevralgia.

Il Glucomannano viene ridotto in polvere granulosa estratta dalla radice del konjac, una pianta erbacea perenne. Originaria dell'Asia orientale è molto coltivata anche in Giappone. Il tubero contiene una fibra, solubile in acqua, composta da polisaccaride ad alto potere molecolare, costituito da Glucosio e Mannosio. Ha alta viscosità e possiede la capacità di attirare molta acqua trasformandosi in una massa gelatinosa, che crea un effetto saziente. Oltre che per l'effetto dietetico è molto interessante per controllare il diabete, trigliceridi e colesterolo. Effettua una funzione lassativa di tipo meccanico-osmotico.

La Damiana è una pianta delle Turneraceae; ha azione antidepressiva e tonico stimolante che può essere sfruttata in caso di affaticamento fisico o intellettuale. Possiede anche proprietà afrodisiaca, valido aiuto in caso di astenia sessuale e impotenza maschile di origine psicologica, ansia da prestazione ed eiaculazione precoce. 

a
0
 
Il tuo carrello è vuoto